martedì 2 ottobre 2018

Vergine oroscopo di ottobre


Batticuori: la congiunzione tra Venere e Mercurio, potrebbe abbacinarti le emozioni, grazie alla sua luce intensa di ragione e sentimento, attrazione e repulsione, erotismo e sentimentalismo. Le stelle si trovano in una posizione favorevole alle passioni, che ad un certo punto se non le freni diventano ossessioni – tanto alla prima malaparata, sei bravissimo a bloccarle con la scusa della gastrite emozionale. Accoppiato: ottime possibilità di amare chi ami ed essere riamato, in un turbine abbagliante. L'unico dubbio di Saturno, è che quella che ti sembra una stella lucente, in realtà potrebbe essere una semplice lucina in fondo al tunnel - quindi attenzione, se la spegni rimani al buio a miagolare d'amore. Single: Venere scatena i suoi fari abbaglianti per stordirti e accalappiarti – se ci riesca o meno, dipende molto dal segno che ti propone, e dal tuo stato alcolico. Dopo l'aperitivo, fortemente a rischio chi temeva d'innamorarsi e alla fine ci ricasca. Ambiguo, bigamo e bisex: questo mese sei faticosamente frequentabile, domandati se lo stato alcolico è l'unico in cui ti manderebbero a vivere (e cagare) i tuoi tanti amanti.

Oneri & Onori: il mese sprizza vitalità professionale da tutti i crateri astrali, ogni pianeta si mette in una posizione benigna, prono ai tuoi voleri economico-sociali. In realtà, è una mezza finta per carpire la tua benevolenza, caro segno così stacanovista, prezioso nel risolvere i problemi altrui, ed evitare di crearne altri dove già regnano caos e disorganizzazione. Sarai fortemente apprezzato dalla qualunque, persino da chi s'aspetta che saldi i debiti pregressi. Possibile pioggia di contanti se te ne mancavano da mesi, pioggia di Like se vivi sui social media, pioggia di critiche invidiose di cui la tua arte s'avvantaggia; anche ombrelli paraculi se qualcuno ti rovescia una bella busta di rogne già dalla mattina presto. Se fai parte della minoranza silenziosa dei Fancazzisti della Vergine, considerati veri traditori dello stacanovismo mercuriale, le stelle questo mese non ti cazziano, bensì ti giustificano con la scusa che l'eccezione conferma la regola.

Nessun commento:

Posta un commento