domenica 1 luglio 2018

Capricorno oroscopo di luglio


Batticuori: l'estate porta un risveglio emozionale anche al tuo segno, così sensibile ai freddi climi della ragione sentimentale e della valutazione affettiva. Ti potresti trovare all'interno di un classico oroscopo estivo sull'amore, nel quale Venere fa lo spiegone su come bisogna aprirsi alle emozioni, per ricevere gli influssi cosmici migliori. Sicuramente, le stelle vorranno farti sforzare ad essere dolce, comprensivo, amante delle romanticherie e lontano da ogni discussione che metta a repentaglio la vacanza già dall'aeroporto o dal carico bagagli in auto. Se sei single, lo spiegone retorico riguarda anche il fatto che devi aprirti il primo chakra e copulare in ogni dove, sennò Marte se ne dispiace e ti carica l'auto con mezzo chilo di sfiga amorosa. Se cerchi l'Amore Vero, lo spiegone dura poco: come ottenerlo se tu stesso non sei in grado d'amare? Apriti tutti i chakra entro fine mese. Non innervosirti di fronte alla saccenza cosmica, dall'11 in poi Venere passa in un segno talmente a te favorevole, che sarai automaticamente portato a pensare come lei e tutti quei quattro scalmanati dei suoi satelliti invasati d'amore. Se il tutto ti spaventa, fingiti un segno sfigato, però mi sa che non ti conviene.

Oneri & Onori: il sinodo zodiacale s'interroga spesso sul tuo destino economico-sociale, dato che la situazione a più riprese sembra ottimale, tu t'impegni molto, però poi sul più bello arriva Mercurio a sfracassarti il Bancomat. Non preoccuparti, a volte questi periodi di riflessione e stallo finanziario, possono servire a riorganizzare le idee, sempre che tu ne abbia di diverse rispetto al fatto di guadagnare molto e accumulare per la vecchiaia. Ottime opportunità per i creativi, gli artisti, coloro che lavorano con le soluzioni fantasiose e con la sottrazione di beni altrui materiali con destrezza. Mercurio protegge chi s'impegna con arguzia ma anche con spirito innovatore, in ogni settore tranne quelli in cui è meglio lasciare tutto com'è per evitare casini e ritorsioni, tipo le pompe funebri o l'amministrazione del condominio. Forti affermazioni professionali per chi vuole emergere grazie a colpi di scena, in particolare attori e politici (la differenza è minima). Leggermente svantaggiati coloro che non riescono a lavorare se non con strette procedure sempre uguali, a cui Giove consiglia una rilassante vacanza – in particolare ai nerd, prima di bruciarsi il cervello coi soliti dati e protocolli. Intellettuale che non riesce ad emergere come vorrebbe: domandati se la tua figura eufemisticamente anti-simpatica, non sia fonte di un'automatica risposta.

Nessun commento:

Posta un commento