sabato 2 dicembre 2017

Vergine oroscopo di dicembre

Batticuori: le luminarie amorose splendono intermittenti dovunque tu vada, un giorno bene e l'altro non si sa come andrà; giusto per farti sentire il fascino dell'incostanza di Eros – soffre del disturbo depressione agitata con ansia relazionale. Non affliggerti coi sensi di colpa, la causa è una Venere traversa e dispettosa, pronta a renderti irrequieto quel che basta per i migliori momenti di tira-e-molla tra amanti, coniugi, ex, trombamici, amici di chat che vogliono solo quagliare ma non si capisce come e quando. Accoppiato felice: il disturbo depressivo-agitato di Eros può tornarti utile, per far capire all'amato bene che senza di te non vive, e che tu vivi male quando ti agiti troppo. Dal 26 tutto torna nella consueta felicità, così puoi ubriacarti e accoppiarti serenamente a Capodanno. Single: ansie e agitazioni sono normali quando vuoi conquistare o riconquistare qualcuno, l'importante è non mandare frasi e foto inquietanti dopo le 23, Marte disapprova le molestie.


Oneri & Onori: le spese sono tante, troppe per la tua parsimoniosa tasca? Vorresti un conto corrente blindato alle uscite, che si prefigurano vaste e infinite? Il tuo panettone finanziario non sarà così amaro come credi, nonostante Mercurio retrogrado e obliquo quando si parla di soldi e di svolte economico-sociali. Potrai usufruire dei benefici di Marte iperattivo nei casi in cui il tuo lavoro coinvolga la fatica fisica, lo sport, il trasporto con i mezzi pubblici affollati, la partecipazione ad eventi pieni di giovani esagitati o anziani indispettiti. Le stelle proteggono fortemente chi lavora sodo e risparmia, mentre guardano male chi si spara tutta la tredicesima prima di Natale, per poi raccattare qualche prestito a Capodanno. Mercurio preme sugli indecisi che tergiversano su decisioni di investimento, cambio mansione o cambio di nazionalità; se proprio non ti senti pronto, prova ad esporre con calma a Mercurio le ragioni per cui rimandi tutto al 2018 – forse ti depenna qualche sogno, ma almeno ti passa l'ansia.

Nessun commento:

Posta un commento