sabato 1 luglio 2017

Leone oroscopo di luglio

Batticuori: Venere ti spinge ad amare senza remore e con molto rumore, in un gioco erotico-affettivo ormai a te ben noto, se segui i consigli dei maggiori oroscopi online. Il dubbio di Saturno è solo su quanto amore e quanto rumore puoi sollevare, rispetto alle aspettative altrui. Ovvero: la vastità del tuo menefreghismo, in caso di amori non corrisposti. Per chi è accoppiato felicemente, Marte dal 21 ti sospinge ai grandi progetti, ai grandi cambiamenti di vita e alle piccole vacanze insieme, che però possono portare grandi soddisfazioni nella suddetta intensa erotico-affettiva. Single che cerchi l'incontro fatale, che sia erotico o affettivo poco te ne frega: ottime possibilità di rimediare in ogni chat, luogo, lago, mari e monti. Venere supporta il tuo fascino per accalappiare segni interessanti e la capacità di menefreghismo, per i segni che suscitano un leggero disinteresse la mattina dopo.



Oneri & Onori: Mercurio entra nel tuo segno il 7, piazzandosi direttamente sul tuo desktop sotto forma di icona da 2 euro. Ogni volta che clicchi, avrai la possibilità di guadagnare senza sforzarti troppo, oppure spenderti tutto in vacanza a luglio, senza il timore che ti stacchino i riscaldamenti a novembre. Le stelle sono benigne in ogni settore, forse leggermente indebolite da Nettuno se scrivi poesie d'amore e nessuno te le pubblica dall'ultimo passaggio della cometa di Halley. Dal 21 anche Marte entra nel tuo segno, favorendoti al massimo se sei uno sportivo, uno che si alza molto presto la mattina, uno che deve urlare ogni giorno per farsi sentire dai sottoposti, oppure un sottoposto che deve correre veloce per non sentire le urla del capo e dei clienti. La magica combo astrale tra Mercurio, Saturno, Marte, Urano e Sole favorisce svolte epocali, sempre che tu non esageri a voler svoltare senza un minimo faticare. Per chi desidera l'emigrazione definitiva dopo la vacanza, Marte non ha ancora approntato degli appartamenti adeguati ma ti consiglia l'Asia del Sud, l'Amazzonia e l'entroterra umbro, dove in estate il clima è molto simile ma leggermente più ventilato.

Nessun commento:

Posta un commento